Plumcake al caffè senza glutine

Il plumcake al caffè è un dolce delizioso e profumato, ideale da inzuppare nel latte a colazione.

La ricetta di questo dolce è semplicissima, e naturalmente senza burro e senza latte.

Il gusto è estremamente delicato, con il giusto equilibrio tra il dolce dello zucchero e l’amaro del caffè. All’interno rimane soffice ma leggermente umido, per questo si presta benissimo ad essere farcito con una crema al caffè o al cioccolato.

Questo Plumcake al caffè essendo senza glutine e senza lattosio è perfetto per chi soffre di intolleranze alimentari.

 

Plumcake al caffè senza glutine e lattosio

 INGREDIENTI PER UNO STAMPO DI CIRCA 22 CM

3 uova

150 gr. di zucchero

230 gr. di farina di riso

20 gr. di maizena

40 ml di olio di semi di girasole

40 ml. di latte di riso

80 ml di caffè 

8 gr. di lievito per dolci

PROCEDIMENTO PLUMCAKE AL CAFFÈ

In una terrina mescola con una frusta l’uovo e lo zucchero fino a ottenere una crema chiara e spumosa.

Implementa gradualmente gli ingredienti liquidi: l’olio di semi di girasole, il latte di riso e il caffè. 

Aggiungi la maizena setacciata e la farina di riso e mescola fino a ottenere un impasto liscio e cremoso.

Infine unisci il lievito per dolci.

Ungi con un po’ di olio e infarina uno stampo per plumcake e versa l’impasto fino a riempirlo per i 3/4.

Cuoci il plumcake al limone nel forno statico preriscaldato a 170° per circa 45/50 minuti.

Fai la prova stecchino per assicurarti che l’interno sia asciutto.

Lascialo sfreddare, toglilo delicatamente dallo stampo e decora a piacimento con della granella di caffè.

 

Buon Appetito!

 

 

Lascia un commento